KCAD SOFTWARE kcad3DSampleTR
Skip Navigation Links

PRESENTAZIONE DI KCAD

kcadKCADWIN

KCAD è una suite di applicazioni per Autodesk® AutoCAD® e Microsoft® Windows® finalizzata alla progettazione di cucine e di ambienti di ristorazione, creata nel 1994 dalla Disicad, una società che forniva soluzioni hardware e software basate su AutoCAD®. Il software era stato inizialmente commissionato da una nota azienda di Milano che progettava grandi cucine per ristoranti e comunità, e successivamente si è diffuso presso altre aziende dello stesso settore; attualmente è usato principalmente da un importante gruppo di società che operano in ambito internazionale. Nel corso degli anni il programma si è evoluto per adattarsi alle nuove esigenze degli utenti ed alle variazioni necessarie per le successive versioni di AutoCAD®.

La suite di applicazioni è composta da differenti applicativi che condividono tra loro gli stessi dati. La prima applicazione del pacchetto completo è un add-in integrato all'interno di AutoCAD che consente di progettare cucine e ambienti di ristorazione selezionando le apparecchiature in modo visuale, permettendo di comporre il layout del progetto in modo semplice e veloce. All'interno del disegno, oltre alle normali tabelle riepilogative, possono essere visualizzate informazioni utili quali le specifiche degli attacchi tecnologici e i loro consumi totali. Inoltre è possibile impostare delle modifiche su ogni singola apparecchiatura inserita per creare apparecchiature fuori serie.

kcad3DSample

Una caratteristica importante dell'applicativo integrato in AutoCAD è che esso aggiunge le proprie funzionalità tramite un menù, una barra degli strumenti e una barra multifunzione personalizzata, lasciando intatta tutta l’elasticità e l’adattabilità tipica di AutoCAD, essendo concepito come una facilitazione del lavoro e non come una complicazione: la normale dimestichezza con AutoCAD consente l'immediato inizio del lavoro, appena completata l’installazione di KCAD.

Con un comando specifico, KCAD permette di sostituire le rappresentazioni in layout delle apparecchiature utilizzate con le loro corrispondenti rappresentazioni tridimensionali, comprese semplici pareti con lo spazio per le porte e le finestre. In questo modo, utilizzando i normali strumenti di Autocad, è possibile ottenere viste tridimensionali prospettiche, e produrre immagini realistiche da allegare alle offerte dei progetti. AutoCAD permette di produrre anche dei brevi video che danno l'illusione di camminare all’interno dell’impianto, come se fosse già stato realizzato.

La seconda applicazione della suite è denominata KcadWin ed è un applicativo Windows che permette di amministrare e modificare i dati dei progetti esistenti estratti da AutoCAD, per revisionarli prima della produzione dell'offerta effettiva, e anche di creare nuovi progetti come elenchi di apparecchiature, senza il bisogno di alcun disegno esistente, allo scopo di produrre velocemente un preventivo. Questa applicazione può essere usata in postazioni di lavoro senza AutoCAD installato, ed usa le stesse finestre di dialogo utilizzate nell'interfaccia utente di AutoCAD, con le uniche differenze per le caratteristiche che richiedono specificatamente AutoCAD.

kcadwin_main

L'applicazione permette di eseguire modifiche di ogni tipo nell'elenco di apparecchiature che rappresenta un progetto, aggiungendo, eliminando e modificando ogni apparecchiatura e ogni singola caratteristica di un'apparecchiatura selezionata, come è possibile fare con l'add-in utilizzato in AutoCAD. Inoltre, le informazioni visualizzate da KcadWin permettono di verificare continuamente i costi e i margini di guadagno dell'offerta e di ogni singola voce. Se l'offerta viene accettata dal cliente, il disegno può essere creato o aggiornato rapidamente utilizzando una funzione apposita che permette di importare tutte le apparecchiature elencate nell'offerta all'interno di un disegno di AutoCAD ed anche di verificare e risolvere le discrepanze con un disegno già creato in precedenza con Kcad.

equipment

Ad ogni stadio del progetto, l'applicazione può fornire un rapido resoconto dei prezzi di un gruppo di apparecchiature selezionate.

kcadwin_preview

È disponibile anche una stampa con l'anteprima dei consumi di un gruppo di apparecchiature selezionate, con la somma per ogni tipo di consumo.

kcadwin_cons_preview

Il terzo componente della suite consiste in una libreria ad oggetti che può essere richiamata dalle macro in VBA per Microsoft Word® o Microsoft Excel® o da altre applicazioni in grado di usare i componenti ActiveX. Insieme a KCAD è fornito un esempio funzionante di un add-in per Excel e un modello per la compilazione di una offerta, ma a richiesta possono essere forniti altri modelli personalizzati per Excel e Word. Nel modello di esempio, uno specifico menu aggiuntivo in Excel permette di compilare automaticamente l'offerta, di modificare le singole voci con le stesse finestre di dialogo di Kcad disponibili in KcadWin o in AutoCAD, e di salvare i cambiamenti in modo da poter aggiornare a ritroso anche i dati nei disegni di AutoCAD.

kcadcom_offer

Tutte le applicazioni della suite necessitano di accedere ai listini delle apparecchiature che sono memorizzati in database di Microsoft Access®. Questo richiede di installare un driver di database per leggere e modificare i database, ma non è necessario possedere Access per utilizzare le applicazioni di KCAD, neanche per le funzionalità avanzate che permettono di modificare i listini esistenti e anche di creare nuovi listini personalizzati. Insieme alla installazione iniziale di KCAD viene fornito un listino di base di tipo generico, che permette di creare preventivi di massima, senza alcun riferimento a prodotti di specifici fornitori.

I cataloghi e i listini in formato adatto per Kcad possono essere richiesti alle società fornitrici. In questo sito web sono disponibili le funzionalità necessarie per permettere ad ogni società fornitrice di distribuire il proprio catalogo e il listino dei prezzi aggiornato con la gestione personalizzata degli sconti. Per ottenere un listino non disponibile in formato Kcad, ma di cui si possiedono tutti i dati necessari, è possibile usare il listino generico come modello formale per creare autonomamente il nuovo catalogo, aggiungendo via via solo gli articoli che sono effettivamente utilizzati. È anche possibile richiedere la creazione e la pubblicazione di un listino in formato KCAD per i propri prodotti.

Descrizione delle funzionalità disponibili
KCAD Software